Seminario – La legge 180 raccontata dai protagonisti. Dialogando con Francesco Barale e Leo Nahon.

Cari Amici del Cscp,
Lunedì 22 ottobre dalle 19,00 presso la Casa della Psicologia, in Piazza Castello 2 a Milano, si svolgerà la serata “La legge 180 raccontata dai protagonisti. Dialogando con Francesco Barale e Leo Nahon”.
Questo seminario serale si svolge in occasione del 40° anniversario della legge 180, che entrò in vigore nel 13 maggio del 1978 abolendo i manicomi e cercando di iniziare a dare dignità e diritti ai pazienti affetti da disturbo mentale.
La serata si focalizzerà inizialmente su Franco Basaglia, padre di questa grande rivoluzione prima culturale e poi sanitaria, grazie all’intervento di Aurelio Molaro dal titolo “Il corpo e l’istituzione: Franco Basaglia dalla fenomenologia all’antipsichiatria”.
Successivamente nella seconda parte della serata Valentino Ferro intervisterà Leo Nahon e Francesco Barale, indagando insieme a loro il “mondo psichiatrico” prima, durante e dopo la legge 180. I due relatori sono stati importanti protagonisti degli anni di questa riforma e racconteranno ciò che hanno vissuto. Il dottor Nahon è stato allievo direttamente di Franco Basaglia a Trieste e il professor Barale è stato allievo di De Martis a Pavia.
Questa serata ha il fine di raccontare una storia, che molti non conoscono o che si spera abbiano voglia di riascoltare. Si cercherà di capire oggi, a 40 anni dalla “Legge Basaglia”, a che punto siamo e soprattutto cosa possiamo immaginare per il futuro della saluta mentale.
Al termine della serata l’Ordine degli Psicologi offrirà un aperitivo a tutti i partecipanti.
Il seminario serale è organizzato dall’OPL in collaborazione con il Centro Studi per la Cultura Psicologica (CSCP) e l’Archivio Storico della Psicologia Italiana (ASPI).
Per scaricare la LOCANDINA del seminario clicca qui.
Per iscrizioni e informazioni:
02-36768561
www.opl.it
www.casadellapsicologia.it
Se ti è piaciuto questo contenuto, credi nell’importanza della diffusione della Cultura Psicologica, ti interessa partecipare e/o sostenere il nostro progetto puoi associarti cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*