MASTER IN PSICOTRAUMATOLOGIA – Diagnosi e cura del PTSD in quadri traumatici complessi

Oggi vi proponiamo la possibilità (per un numero di posti limitato) di iscrivervi con il 40% di sconto sul costo totale al Master in Psicotraumatologia organizzato da A.R.P. (Associazione per la Ricerca in Psicologia).

Per maggiori informazioni e per confermare il vostro interessamento potete scriverci a [email protected]

ARP

 

 

 

 

 

 

Qui di seguito la presentazione del Master:

Vivere o assistere a eventi traumatici di varia natura mina il senso di sicurezza dell’individuo e produce una lesione della fiducia in se stessi, negli altri e nel mondo. Ne conseguono alterazioni dello stato di vigilanza, delle funzioni di controllo degli impulsi e della modulazione delle emozioni e dei comportamenti, manifestazioni dissociative.Questa complessa sintomatologia post-traumatica, che segue delle vie neurofisiologicamente mediate, si esprime attraverso modalità strettamente dipendenti dalla qualità dell’evento (o degli eventi), dal momento (evolutivo e storico) della sua occorrenza nella vita del paziente e dalle risorse interne ed esterne di cui la persona dispone.La scelta di uno specifico approccio terapeutico, pertanto, non può prescindere da una adeguata concettualizzazione del caso.Mantenere inizialmente un assetto diagnostico processuale, basato sul ragionamento clinico, è essenziale per creare un contatto rispettoso con il paziente traumatizzato, al fine di comprenderne la sintomatologia, la possibile risposta di resilienza, le difficoltà di alleanza e orientare a un trattamento ‘su misura’.
Obiettivi
Il master si propone di fornire gli strumenti per:

  • la formulazione del caso, con particolare attenzione alla qualità degli accadimenti traumatici, al loro momento di occorrenza e al relativo impatto sulla personalità del paziente, tenendo conto di fattori micro e macro culturali
  • la diagnosi differenziale tra PTSD semplice, PTSD complesso, Disturbo Traumatico dello Sviluppo, DESNOS (Disturbo da Stress Estremo Non Altrimenti Specificato).
  • l’individuazione di sintomi e/o dinamiche dissociative
  • l’intervento psicoterapeutico ‘trifasico’: stabilizzazione, elaborazione, integrazione e riadattamento alla vita
 Si prefigge quindi di:

  • inquadrare teoricamente il funzionamento psicotraumatologico
  • offrire spunti metodologici e tecnici per la pianificazione e la scelta del trattamento
  • evidenziare gli aspetti relazionali con particolare cura per la costruzione della alleanza diagnostica e terapeutica, controtransfert e trauma vicario
  • prestare attenzione agli aspetti legali e giuridici relativi a eventi traumatici specifici
  • facilitare l’integrazione del proprio metodo terapeutico con gli approcci specialistici, in particolare l’EMDR e la Sensorimotor Psycotherapy
  • introdurre agli interventi in casi di emergenza e sui traumi dell’immigrazione, con riferimento alla condizione di rifugiato e richiedente asilo e al trauma estremo della tortura.
Metodologia
Il master si declinerà in:

  • lezioni frontali
  • workshop di approfondimento clinico su temi fondamentali della teoria e della pratica della cura, con relatori esperti italiani e stranieri (tali workshop fanno parte del master ma si svolgeranno al di fuori dei week-end di lavoro previsti e saranno aperti a un pubblico più ampio)
  • stage (laboratori tematici con lavori di gruppo con i tutor, osservazione della discussione casi delle riunioni del Servizio Diagnosi e Cura del Trauma Psicologico dell’ARP).
Il master è rivolto a: medici psichiatri, psicoterapeuti, psicologi
Sono stati riconosciuti 50 crediti formativi ECM per il 2016.
Orari
Il master si articolerà lungo 11 giornate che si svolgeranno di sabato  (77 ore di lezione) e 40 ore di stage.
Sabato: dalle ore 9.30 alle ore 13.00 – dalle ore 14.30 alle ore 18.00
Numero massimo di partecipanti 30 persone.
Costi
€ 2.300,00 + IVA (da scontare del 40%)
Docenti
Alessandro Vassalli, Alice Baroni, Benedetta Colombo, Paola Cesari, Tommaso Farma, Sara Francavilla, Valentina Franchi, Barbara Gallo, Virginia Greco, Massimo Hassan, Niccolò Lavelli, Paolo Oddi, Maria Silvana Patti, Antonella Pasqualini, Gabriella Pistocchi, Maria Puliatti, Fabio Sbattella, Valentina Stirone.

Il programma dettagliato potete scaricarlo qui di seguito:

MASTER-IN-PSICOTRAUMATOLOGIA-2015-2016

Se ti è piaciuto questo contenuto, credi nell’importanza della diffusione della Cultura Psicologica, ti interessa partecipare e/o sostenere il nostro progetto puoi associarti cliccando QUI