INCONTRO – La vocazione della psiche. Terapeuti perché.

Nell’esistenza di ognuno c’è un momento preciso oppure è solo un lungo processo che conduce a una mutazione di se stessi, il poter immaginare che la psicoterapia possa diventare una vocazione, un mestiere, il “nostro”? Per tutti [avviene] un passaggio di ruoli: pazienti divenuti analisti, figli trasformati in genitori, allievi che devono iniziare a sentirsi maestri.

la-vocazione-della-psicheIn occasione dell’ultima lezione del Corso di Psicologia Clinica tenuto dal prof. Madeddu  abbiamo il piacere di invitarvi all’incontro “La vocazione della psiche. Terapeuti perché”, che avrà luogo il 26 maggio presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

In concomitanza con la recente pubblicazione dell’omonimo volume, che raccoglie le narrazioni di undici analisti e psicoterapeuti che ripercorrono la propria esperienza professionale e di vita intorno alla domanda proposta da Nicole Janigro: “Terapeuti perché?”, Nicole Janigro (Psicoterapeuta, Analista di formazione junghiana, insegna alla Scuola superiore di pratiche filosofiche Philo), Romano Màdera (Professore Ordinario di Filosofia Morale e di Pratiche Filosofiche presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca, fa parte dei fondatori della insegna alla Scuola superiore di pratiche filosofiche Philo), Fabio Giommi (Psicologo clinico e Psicoterapeuta, senior researcher presso la Radboud University di Nimega si occupa delle varie dimensioni della Mindfulness (clinica, neuroscienze, filosofia) e Fabio Madeddu (Psichiatra, Psicoterapeuta e Psicoanalista, Professore Ordinario di Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca) si confronteranno sulle motivazioni profonde della “scelta” del mestiere di psicoterapeuta.

L’incontro, che si svolgerà in aula U6-01a dalle ore 14.30 alle ore 16.30, è aperto a tutti gli interessati a partecipare.
Per confermare la vostra presenza, potete inviare una mail a [email protected]

Vi aspettiamo!

La vocazione della psicheOK

Se ti è piaciuto questo contenuto, credi nell’importanza della diffusione della Cultura Psicologica, ti interessa partecipare e/o sostenere il nostro progetto puoi associarti cliccando QUI